PEDODONZIA

pedodonzia_napoli

La pedodonzia, detta anche odontoiatria pediatrica, è quella branca che si occupa di prevenire e curare le patologie che possono colpire i bambini dai 2 ai 16 anni. Il lavoro dell’odontoiatra mira in particolare alla prevenzione. Il suo compito è di trasmettere, a bambini e genitori, una serie di consigli necessari a mantenere i denti sani e forti.

Purtroppo ci sono anche bambini che hanno la necessità di ricorrere a cure dentali per risolvere problemi causati da carie o infezioni. Proprio per questo esiste il pedodontista che è una figura molto particolare poiché, oltre a saper curare i denti, deve conoscere la psicologia utile a trattare i bambini, senza causare traumi. Per loro la prima visita dall’odontoiatra può essere traumatica. Un bravo professionista però, sa come comportarsi per evitare che anche in futuro, le sedute dal dentista non siano viste con angoscia.

Il primo passo che farà il dottore è di creare un rapporto di fiducia e collaborazione con il piccolo paziente. Questo tassello è fondamentale per instaurare un buon cammino, di conseguenza bisogna dedicare molta attenzione, anche ai minimi particolari. L’ambiente dovrà essere accogliente, piacevole, rilassante, a misura di bambino. Il linguaggio utilizzato sarà chiaro e comprensibile.

I bambini hanno bisogno di essere rassicurati, quindi ogni attrezzo va mostrato, spiegando il suo utilizzo e ogni manovra va raccontata in modo che il bambino sappia cosa aspettarsi. In questo modo il giovane paziente si sentirà partecipe delle operazioni a lui rivolte, senza subire dei traumi. Solo in così il rapporto che nasce tra dottore e bambino darà i risultati migliori.